Ultime notizie

L'impatto dell'economia ormonale sulla vostra sessualità

La mancanza di vitamina D causa impotenza?

Le pillole di potenza sono efficaci?

8 December 2019 7:40pm

Una dieta sana per un uomo vero



Una dieta sana per un vero uomo non deve essere per forza noiosa. Il primo e più grave timore è che i pasti siano privi di carne e gusto. Fortunatamente, la carne adeguatamente preparata non deve necessariamente essere malsana o da ingrasso. Tutto dipende dalla sua tipologia e dal modo in cui viene cucinato e condito. Affinché una dieta possa servire al suo scopo e godersi il palato, è necessario preparare un piano nutrizionale che tenga conto delle cucine del mondo e non sia associato a sacrifici. Tenere presente le corrette proporzioni degli ingredienti forniti. Sebbene si tratti naturalmente di una questione individuale, si dice che la dieta ottimale dovrebbe essere composta per il 50% di carboidrati, 30% di grassi e 20% di proteine (che dovrebbero essere fino a 2 grammi di proteine per chilogrammo di peso corporeo al giorno). Una dieta sana per un uomo reale - che aspetto dovrebbe avere e che altro dovrebbe includere?

Come dovrebbe essere una dieta sana di un vero uomo?

Prima di tutto, ci dovrebbero essere pasti a intervalli regolari in un dato giorno. Si parla di 4-5 pasti consegnati ogni 3 ore circa durante il giorno. Quest'ultimo dovrebbe comparire sulla piastra non più di 2 ore prima di coricarsi e dovrebbe essere povero di carboidrati. Quindi una dieta sana di un vero uomo e la sua chiave è la regolarità. Non raffreddare troppo o sentirsi fortemente risucchiati. Tuttavia, una leggera sensazione di insoddisfazione è consigliabile. Come sapete, gli uomini preferiscono i piatti di carne e amano includere tali ricette nella loro dieta. Ecco perché è importante sapere come scegliere la carne giusta per il vostro piano giornaliero.

Prima di tutto bisogna ricordare che la carne rossa è molto gustosa e nutriente, ma allo stesso tempo ha molti acidi grassi saturi e colesterolo, il che la rende inadatta al consumo regolare in grandi quantità. Quindi, dovrebbe apparire nella dieta fino a 3 volte alla settimana. Una buona alternativa sarebbe il pollame o il pesce (un'eccellente fonte di acidi grassi omega). Puoi anche scommettere su legumi (soia, fagioli, lenticchie) o tofu. Anche il potere calorifico della carne è importante, per cui si raccomanda l'uso di carni magre o la loro cottura a pasto (a scelta al forno o in umido). Tali varianti, invece di friggere, possono ridurre fino a tre volte il potere calorifico degli alimenti. Inoltre, la carne nella dieta sembra essere difficile da sostituire, soprattutto a causa del suo elevato contenuto di vitamine B, PP, zinco e ferro.

La dieta dei signori - a cosa dovrei prestare attenzione?

La verifica della carne nella dieta è dovuta principalmente alle numerose e spiacevoli conseguenze dell'assunzione di grassi in eccesso. Le peggiori complicazioni includono malattie del sistema circolatorio - aterosclerosi e ipertensione. La dieta dovrebbe includere anche quattro porzioni di verdura e fino a tre porzioni di frutta. La dieta deve essere adeguatamente bilanciata e integrata con una dose adeguata di liquidi (circa 2 litri al giorno).

La dieta degli uomini - cosa c'è nel piatto?

Sul piatto dovrebbe essere quello che ci piace. Tutto è per le persone, solo con moderazione. Pertanto, se ti permetti troppo, vale la pena di bilanciarlo correttamente nei pasti successivi, comprandoti un cocktail di verdure, un succo di barbabietola o un trattamento depurativo da prodotti contenenti molta acqua - come il cetriolo. I cambiamenti nella dieta devono essere consultati con un dietologo specializzato, che aiuterà ad adattare le sostanze necessarie e le loro proporzioni alle preferenze individuali.