Ultime notizie

L'impatto dell'economia ormonale sulla vostra sessualità

La mancanza di vitamina D causa impotenza?

Le pillole di potenza sono efficaci?

8 December 2019 9:24pm

Acqua o isotonica durante l'allenamento?



Come devono essere reintegrati i liquidi durante l'allenamento? Quale sarebbe la scelta migliore: una bevanda isotonica o un'acqua minerale ordinaria? Queste sono alcune delle domande più frequenti. L'irrigazione è parte integrante dello sforzo, senza di essa non saremo in grado di continuare efficacemente ulteriori esercizi. Ogni persona ha una gestione individuale dell'acqua, ma la maggior parte di noi può essere assegnata ad un quadro specifico. Su questa base è possibile giudicare quando iniziare l'irrigazione, quali bevande sono preferite negli sport di forza e quali bevande sono preferite negli sport di forza. In questo caso: acqua o isotonica durante l'allenamento?

Perché la selezione dei fluidi è così importante?

Se siete in movimento, vi state allenando regolarmente o iniziando un'avventura sportiva, potreste aver pensato di scegliere la bevanda giusta per lo sforzo. Acqua o isotonica durante l'allenamento? Questa è la domanda più frequente, che non ha un'unica risposta corretta. Il rifornimento dei fluidi è molto importante a causa del livello dei fluidi nel corpo. L'esercizio fisico riscalda il corpo e inizia il processo di sudorazione, durante il quale si perdono i liquidi. In questo modo, ci raffreddiamo e mettiamo in sicurezza gli organi interni. Oltre all'acqua, si perdono molti minerali, la cui eccessiva riduzione porta alla disidratazione.

Queste carenze dovrebbero essere integrate, tra l'altro, con una dieta. Tuttavia, l'idea migliore sarebbe quella di fornire le bevande giuste. Il loro insieme casuale, a intervalli sbagliati, può mantenere, deteriorarsi o condurci nella giusta direzione. Pertanto, nella scelta dei fluidi di allenamento, è importante tenere conto del livello dei fluidi e degli elettroliti nel corpo. Come dovrei innaffiare correttamente? In che modo i fluidi influiscono sul corpo?

La disidratazione e gli effetti dei liquidi sul corpo

L'acqua è una delle componenti più importanti del nostro corpo (è l'elemento principale dei nostri muscoli, del plasma e persino delle ossa). L'attività fisica non solo precipita da noi non solo acqua, ma anche minerali, e quindi ci priva di energia. Il sistema di raffreddamento lavora per mantenere l'equilibrio termico all'interno del corpo. Ciò è dovuto alla velocità con cui la temperatura aumenta. Ogni cinque minuti di sforzo può aumentarlo di un grado, che senza questa protezione finirebbe per surriscaldarsi e rilasciare proteine nel corpo. Anche la perdita del 2% del peso corporeo sotto forma di fluidi è associata a gravi conseguenze per la salute e ad una diminuzione delle capacità del corpo nello strato fisico e mentale. Poi il cuore viene caricato pesantemente, le vitamine e i sali minerali (magnesio, potassio, calcio e sodio), che vengono utilizzati nel lavoro delle fibre muscolari, compresi gli impulsi nervosi, vengono risciacquati via. Una tale debolezza può portare a lesioni.

Acqua o isotonica durante l'allenamento? A cosa dovrei prestare attenzione?

Se si decide di bere un drink durante l'allenamento, è improbabile che si riesca a raggiungere la maggior parte delle offerte del negozio. Tipicamente, la selezione è semplificata in due varianti - isotonica e acqua. È importante trovare acqua ricca di minerali, quindi l'acqua di sorgente sarà una buona idea solo durante la luce, la vita quotidiana, e non durante l'allenamento. L'acqua minerale, d'altra parte, può essere riccamente satura di microelementi, il che ci permetterà di colmare le nostre lacune di allenamento. Izotonics è un'ottima scelta per l'allenamento intensivo, oltre le ore. Il vantaggio di tali liquidi è la loro composizione, simile a quella del sangue umano, che consente un assorbimento più rapido e migliore del loro contenuto.